TRUST AUTODICHIARATO e Imposta Fissa – Cassazione Ottobre 2016

TRUST AUTODICHIARATO e Imposta Fissa – Cassazione Ottobre 2016

1

Corte Suprema di Cassazione, V sezione civile n. 21614 – 26 ottobre 2016
afferma che il trust autodichiarato, con beneficiari i discendenti del disponente, sconta l’imposta ipotecaria e catastale in misura fissa, in quanto la fattispecie si inquadra in quella di una donazione indiretta cui è funzionale la segregazione quale effetto naturale del vincolo di destinazione. Al momento del trasferimento si realizzerà l’arricchimento in favore dei beneficiari ed è in tale momento che sarà dovuta l’imposta in misura proporzionale. La Corte osserva che ciò è peraltro coerente con quanto enunciato nell’articolo 53 della Costituzione che non ammette la previsione di un’imposta senza alcuna relazione con un’idonea capacità contributiva.

CARD1 (1)

 

Condividi questa pagina sulle tue reti sociali
 

No comments so far.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Website Field Is Optional